Organic Value on tour sbarca a Copenhagen

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Venerdì 9 novembre 2018 27 aziende italiane sbarcano in Danimarca per promuovere i vini biologici certificati italiani

Il prossimo 9 novembre, presso la Scuola di Cucina Hotel-og Restaurantskolen di Copenhagen, si svolgerà per la prima volta l’evento organizzato da Organic Value per far conoscere alcuni vini biologici certificati italiani a operatori di settore e amanti del vino danesi.

Copenhagen è la prima tappa del tour nel nord Europa organizzato da Organic Value, progetto nato per favorire la conoscenza, la promozione e la commercializzazione dei vini biologici certificati italiani. I moderni e accoglienti spazi della scuola Hotel-og Restaurantskolen, famosa in Danimarca per il focus sulle tematiche legate all’eco-sostenibilità, faranno da cornice ai banchi di degustazione delle 27 cantine italiane -biologiche certificate o in conversione- che hanno aderito al progetto. Ai fini di esaltare e arricchire l’esperienza di questi vini, i partecipanti potranno accompagnare il walk around tasting con una selezione di prodotti biologici della gastronomia italiana di alta qualità.

La prima parte dell’evento, dalle 10.30 alle 15.30, sarà dedicata esclusivamente agli operatori di settore: incontri b2btra i produttori italiani e buyer, importatori, referenti Ho.Re.Ca, media, sommelier e opinion leader. Dalle 16.30 alle 20 le porte saranno aperte ai winelovers non solo per assaggiare i vini proposti dalle aziende, ma anche per entrare in contatto con i singoli produttori. Proprio in quest’ottica, l’evento di Organic Value ricopre un’importanza strategica per conoscere e approfondire la produzione dei vini biologici certificati italiani, realtà in forte espansione.

La crescita della vitivinicoltura biologica in Italia è infatti stata la più elevata e veloce a livello mondiale e la superficie vitata rappresenta circa il 16% del totale a testimonianza di una cultura produttiva sempre più orientata alla sostenibilità ambientale e alla genuinità dei vini.
L’export di vino biologico italiano nel 2016 ha pesato per il 3,4% sul totale dell’export di vino dall’Italia, ma il trend è in continua crescita (1,9% nel 2014 e 2,6% nel 2015). Il mercato di riferimento resta l’Europa, dove avvengono le maggiori vendite, raggiungendo la percentuale del 66%.

Di seguito le cantine presenti all’evento:

Az. Agricola Casadei_Emilia Romagna
Cantina Gaffino_Lazio
Villa Liverzano_Emilia Romagna
Cantina Diamanti_Emilia Romagna
Az. Agricola Bisi_Lombardia
Cantina Ca’ Dor_Lombardia
Castello Di Stefanago_Lombardia
Ca’ Rossa_Piemonte
Camparo_Piemonte
Podere 29_Puglia
Ardenghi_Veneto
Fattoria Pagano_Campania
Velenosi_Marche
La Chimera_Piemonte
Villa Persani_Trentino Alto Adige
Tamburnin_Piemonte
Az. Agr. F. Bicocchi_Toscana
Marchese Luca Spinola_Piemonte
Pian Del Pino_Toscana
Villa Patrizia_Toscana
Az. Agr. Tosca_Lombardia
Tenuta Tre Cupole – Foraci_Sicilia
Le Carline_Veneto
Luna Sicana_Sicilia
Corvezzo Winery_Veneto
Le Verzure_Toscana
Piera Martellozzo_Friuli Venezia Giulia

Organic Value: il progetto

Organic Value è un progetto nato da Elisa Spada (esperta nell’organizzazione di eventi promozionali e b2b sui mercati internazionali), Debora Bonora (coordinatore di Diwinexport) e Wine Meridian con l’obiettivo di raggruppare i produttori italiani biologici certificati e fornire loro dei servizi specifici per l’internazionalizzazione ai fini di valorizzare, promuovere e commercializzare i loro vini all’estero. Il tour nel nord Europa, la cui prima tappa è Copenhagen, prevede le successive destinazioni a Helsinki, Berlino, Oslo e Stoccolma.

 

Fonte: Organic Value

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine