Buon Compleanno Biagio Antonacci

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

55 saranno le candeline da spegnere sulla sua torta, un compleanno che i suoi fan hanno già iniziato a festeggiare adeguatamente sui social ad iniziare da Instagram

 

Visualizza questo post su Instagram

 

🙏

Un post condiviso da Biagio Antonacci (@biagioantonacci) in data:

Risale al 1989 il suo primo contratto discografico e quindi il prossimo anno saranno 30 anni di carriera, tutta tra l’altro costellata di grandi successi e in numerosissime occasioni di brani diventati veri tormentoni o canzoni immancabili in play list personali. Per descrivere Biagio e la sua musica utilizzo la motivazione di uno dei tanti premi ricevuti, il Premio Lunezia per i testi, nel 2001. “Biagio fa la rivoluzione con i sentimenti. E ci insegna che il passato non deve mai fermarci, che la memoria, i ricordi, sono soltanto un punto di partenza – ha spiegato il Patron della manifestazione Stefano De Martino –  Non c’è retorica nelle sue parole, ma solo la grande lezione dei cantautori che parlano d’amore, come Gino Paoli e Luigi Tenco del quale Antonacci può ereditare lo spirito libero”.

Il suo primo album che risale appunto al 1989 dal titolo “Sono cose che capitano” conteneva quello che è stato il singolo che gli ha permesso di farsi notare, di mettere in evidenza il suo valore come musicista e ancor prima come autore ‘Fiore

Grande amico di Radio Bruno è stato innumerevoli volte ospite ai nostri microfoni, ma l’anno scorso, era il 5 marzo, Biagio Antonacci è stato ‘Dj per una sera’, conducendo uno spazio tutto suo di un paio di ore in fase preserale. Scontato il successo che anche in questo caso ha ottenuto

Biagio Antonacci DJ per una sera>>

Come capita quando ci si trova di fronte a veri front man, come lo è Biagio Antonacci da sempre, molto si è scritto e raccontato. Ma tra le sue note biografiche ho trovato un suo aspetto che forse non tutti conoscono o ricordano ed è quello legato alla sua attenzione verso il sociale. Come eè noto, appunto, Biagio è un grande appassionato di calcio e grazie anche al suo fisico prestante e decisamente atletico è entrato presto a far parte della Nazionale Italiana Cantanti. Organismo, realtà, squadra o società come la si voglia riconoscere, si è sempre attivata a sostegno di cause sociali, con scopi benefici e di solidarietà. Ed è proprio grazie a questo impegno che ha conosciuto don Pierino Gelmini e la sua impegno nel recupero di giovani emarginati. Biagio Antonacci, colpito da tale realtà, ha deciso di impegnarsi attivamente con le iniziative  relative alla comunità.

La nostra macchina del tempo però ora torna al presente visto che la vena creativa del nostro festeggiato è sempre fervida. Lo scorso anno infatti è uscito il suo 14esimo album “Dediche e Manie”, premiato in breve col Disco d’Oro.

Mentre nel gennaio di quest’anno è uscito il secondo singolo estratto  ‘Fortuna che ci sei’ e in aprile il terzo ‘Mio fratello’ delicatamente autobiografico, accompagnato da un video clip straordinario in cui i protagonisti sono i fratelli Fiorello, Rosario e Beppe.

Patrizia Santini

Articolo Buon Compleanno Biagio Antonacci su Radio Bruno.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

https://www.youtube.com/embed?listType=playlist&list=PLDPQRwnHVv5uqdIyztnnQcnvvAReV1xt_[/embedyt