Centinaia di trentini percepivano doppio reddito da Stato e Provincia: 400 mila euro da restituire

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Quattrocento trentini avrebbero incassato indebitamente due assegni: quello del reddito di inclusione (Rei) e l’assegno unico.

Uno è la misura di sostegno al reddito di origine governativa, mentre l’altro proviene dalla provincia di Trento.

Dopo i controlli incrociati coi dati Inps è emerso che la cifra percepita, non spettante ai 400 cittadini, sia di circa 400 mila euro.

Quindi mille euro a testa che adesso l’Agenzia provinciale per l’assistenza e la previdenza integrativa dovrà recuperare.

Questa operazione sarà eseguita in pratica sottraendo il dovuto dai prossimi assegni unici, molti quindi riceveranno nulla o quasi da dicembre.

L’articolo Centinaia di trentini percepivano doppio reddito da Stato e Provincia: 400 mila euro da restituire proviene da La voce del Trentino.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine