La Super-Scuola dei cani eroi

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Quattro Zampe e SICS Tirreno

Apre il nuovo Centro Polifunzionale SICS di Roma

Una struttura così grande e completa mancava in Italia. Enormi spazi verdi, aperti e ombreggiati e addirittura un campo coperto e riscaldato di quattrocento metri quadrati per vivere il proprio cane anche nelle fredde giornate d’inverno. Di più. Una incredibile varietà di attività legate al miglior amico dell’uomo, alla natura e all’ambiente acquatico nel senso più ampio del termine: oltre al salvataggio nautico, infatti, si potrà praticare ogni tipo di sport acquatico in una piscina coperta di cento metri quadrati, unica nel suo genere, ma anche tante attività all’aperto, in compagnia di altri proprietari di cani amanti delle gite e della natura al lago, al mare, al fiume o in altre destinazioni all’aperto adatte al divertimento dei nostri compagni. Si tratta del primo centro polifunzionale di addestramento cinofilo Sics in Italia inaugurato a Roma lo scorso 8 settembre, madrina dell’evento la giornalista Mediaset Maria Luisa Cocozza. Slogan della location di via Ardeatina 620 è “Un mondo di emozioni a 6 zampe”.

È il primo centro polifunzionale della Scuola Italiana Cani Salvataggio (Sics), leader mondiale nella educazione dei cani da salvataggio in acqua, che si mette a disposizione, proprio come recita il nostro slogan, per far vivere emozioni a sei zampe a tutti i cani amanti dell’acqua”, spiega Roberto Gasbarri, presidente Sics centro-meridionale. Che aggiunge: “Qui si potrà formare un cane per farlo diventare un eroe a quattro zampe o un cane-bagnino, ma si potranno praticare tantissimi sport acquatici, come lo Splash dog e il Free style, oltre al divertimento puro e semplice in acqua, anche in inverno, grazie alla mega-piscina coperta”.

All’interno opera anche l’associazione TTes Boy che si occupa di cura, benessere e divertimento del cane tramite un asilo diurno con ampi spazi dove lasciar giocare il proprio quattro zampe, una pensione e l’organizzazione di eventi interamente dedicati al nostro migliore amico. “Bisogna venire qui a provare queste emozioni uniche, magari lanciandosi in acqua col proprio cane o giocando e nuotando, faccia a faccia, col proprio amico peloso: tutto questo si può fare ora, anche in inverno, a Roma, in via Ardeatina”, conclude Gasbarri.

Francesco Totti testmonial SICS

Francesco Totti, dirigente sportivo, già capitano della Roma, è da sempre il testimonial della Sics. Non potendo essere presente all’inaugurazione ha mandato Ariel, la sua Ladrador di tredici anni, che è stata anche un’unità cinofila operativa in forza alla Sics per diversi anni (con lei c’era anche Flipper ora scomparsa) e ha avuto anche dei figli, perché Totti è molto appassionato di cani. Quindi, al posto dell’ex-capitano della Roma è venuto il suo cane, che ha portato a Gasbarri una maglietta autografata da Totti e una fascia da capitano onorario della Sics e della Roma. Ariel è ormai una veterana tra i cani-bagnino, al suo attivo ha tre salvataggi in mare: nel più recente, anni fa, a Civitavecchia, insieme al suo conduttore e ad altre due unità cinofile, ha soccorso una bimba di otto anni e un uomo anziano che rischiavano di annegare. Entrambi i Labrador Ariel e Flipper erano stati regalati a Francesco Totti e Ilary Blasi dall’allora sponsor della Roma in occasione della nascita del loro primo figlio Christian. Il capitano giallorosso decise di destinarli ad attività sociali e di farli diventare “baywatch” a quattro zampe. Scelta premiata, visto che Ariel, già nel 2008, aveva salvato dall’annegamento una ragazza a Ostia.

L’intervista a Roberto Gasbarri

Le attività

Articolo pubblicato sulla rivista Quattro Zampe





L’articolo La Super-Scuola dei cani eroi proviene da Scuola Italiana Cani Salvataggio.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

https://www.youtube.com/embed?listType=playlist&list=PLDPQRwnHVv5uqdIyztnnQcnvvAReV1xt_[/embedyt