Appalti UniTrento: sequestrati 323 mila euro di beni a Rinaldo Maffei, sindaco PD di Nomi

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Nell’ambito dello scandalo degli appalti dell’Università di Trento, la Corte dei conti ha sequestrato beni per 323.670 euro all’ex dirigente Rinaldo Maffei.

Maffei è stato Dirigente Responsabile Direzione Patrimonio Immobiliare Appalti dell’Ateneo dal 19.11.2012 al 18.11.2017.

Dal suo cv sul sito dell’Università (CV dirigente DPIA_ultimo) emerge comunque come tale posizione fosse occupata dal 2003 ed è stata rinnovata con decreto nel 2012.

I sequestri conservativi riguardano decine di immobili di proprietà di Maffei sparsi fra Trento, Cinte Tesino e Nomi dove l’ex dirigente è stato rieletto sindaco, in quota Pd, nel 2016.

Lo scandalo dell’Università, a cui sono stati causati centinaia di migliaia di euro di danni erariali, aveva coinvolto 17 persone che sono finite nell’inchiesta penale.

Ad alcuni professori era stato contestato anche il doppio lavoro.

In pratica si procedeva all’affidamento diretto di piccoli incarichi, in maniera tale da evitare gare di appalto regolari e poter decidere a chi destinare i lavori.

Stesso sistema aveva usato Maffei che era però coinvolto in grandi appalti che aveva spacchettato in più pezzetti sempre per arrivare ad affidare in maniera diretta gli incarichi.

La nuova sede del Rettorato c/o Palazzo Sardagna in via Calepina 14 a Trento

Nel dettaglio la Guardia di Finanza ha analizzato gli appalti per la ristrutturazione del Rettorato presso palazzo Sardagna (opera per un totale di 1,2 milioni), la nuova sede della Direzione patrimoniale in via Rosmini e i lavori di una sala lettura presso il Dipartimento di Economia.

Nell’ordine per i tre appalti a Maffei vengono imputati 128 mila euro di danno erariale su 134 mila, 140 mila su 153 e 55 mila su 58.

Totale: oltre 400 mila euro.

L’articolo Appalti UniTrento: sequestrati 323 mila euro di beni a Rinaldo Maffei, sindaco PD di Nomi proviene da La voce del Trentino.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine