Cerca, cerca che… non trovi una mazza!

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Ci sono quelli convinti che basta mettere un’inserzione sul giornalino locale di annunci gratuiti per trovare tutti gli agenti ai fini della vendita di tutte le stron… ehm… i prodotti rimasti in magazzino ormai privi di mercato.

Oppure quelli che “se metto dentro un po’ di agenti aumento il fatturato”…

“Siamo un’azienda leader che ricerca stron… ehm… disper… no… professionisti ben avviati con proprio portafoglio clienti e disposti al sacrificio estremo per farci guadagnare due soldi…”.

“L’importante che mi portino il PROPRIO portafoglio clienti!”.

Non siamo distanti dalla realtà, in quanto, se leggi tra le righe di queste inserzioni il messaggio che passa è proprio quello…

Ma quando ‘sta gente mette un annuncio si è mai chiesta “perché le persone dovrebbero rispondermi e interessarsi alla mia proposta?”

Ancor prima di chiedersi “ma perché dovrebbero venire a lavorare per me?!?”…

Certo, qualcuno che ti risponde lo trovi sempre… Ma quanto dura?

La verità è che se sei così “leader” nel tuo settore e godi di così tanta credibilità dovresti già avere la fila dei clienti…

Ma non è così… E allora cerchi qualcuno che suoni i campanelli per tuo conto.

Un consiglio: se cerchi agenti prova a capire, prima, che tipo di lavoro dovrebbero fare per te.

Vai tu a fare qualche giorno di prova, immedesimandoti in quello che è la giornata di un agente così…

Vai a suonare i campanelli nelle zone industriali e fatti le “telefonate a freddo” per cercare di prendere appuntamenti.

Solo dopo potrai decidere se ha senso la ricerca di agenti che volevi avviare, nelle condizioni in cui si trova la tua azienda, senza nessuna visione dei supporti che dovresti poter dare alla tua rete vendite…

Costruire una rete vendite è un processo di natura strutturata e articolata. Complesso.

È un processo, appunto, non figlio di una singola azione come quella di “mettere un annuncio”.

L’annuncio (quando fatto bene…) è, forse, tra le ultime cose…

Devi prima pianificare una serie di azioni che vedono il recruiting di agenti come la fase finale del percorso di riprogrammazione commerciale della tua realtà.

Non basta pensare di avere il prodotto migliore… Anche fosse vero!

Quando sarai pronto a cercare agenti, allora e solo allora, sarai anche pronto a selezionarli, formarli, affiancarli e gestirli.

È un percorso fatto di creazione e consolidamento della propria immagine e posizione sul mercato di riferimento (che devi, prima, aver correttamente identificato…), gestione di un certo tipo di comunicazione, attenzione alla logistica e al post- vendite, etc., etc., …

Ecco perché, mediamente, le aziende che cercano agenti “alla selvaggia” sono quelle prossime alla chiusura: sono quelle realtà che hanno campato sul percorso tracciato dal nonno o dal padre, quando bastava aprire “una saracinesca” per avere un certo numero di clienti “certi” perché nel paesino o in quel quartiere c’era solo lui a vendere quella cosa lì e hanno continuato a vivacchiare così…

Adesso si sono resi conto che non guadagnano più come un tempo e cercano agenti.

Perché hanno scoperto che esiste la concorrenza (ma va?!?) e che è più inquadrata e cazzuta di loro…

E che fattura di più, togliendogli grandi fette di clientela, a prescindere dal prezzo di vendita (sappiamo bene che non è il prezzo più basso che attira necessariamente i clienti, sebbene molti pensino il contrario: sono quelli che chiudono dopo essersi svenati nella battaglia del ribasso prezzi con la concorrenza che vince perché è più performante ed organizzata).

Fine della storia.

Siamo di fronte ad una realtà che sta annusando “odore di fallimento” e si attacca all’illusione dell’inserzione “alla c..zo di cane”!

È come coloro che, pieni di debiti, sperano di svoltare giocandosi un patrimonio al “gratta e vinci” o alle varie lotterie e giochini nazionali… Non concludono nulla, spendono quei pochi soldi rimastigli (che potrebbero usare per provare a tirarsi fuori da qualche guaio, cercando di ripartire lavorando…) e poi… invocano la ludopatia!

Nel caso delle aziende: “siamo stati sfortunati!”.

Se sei un’azienda come quella che ho descritto è un po’ tardi per cercare di creare una rete vendite.

Diversamente, se stai maturando l’idea di avviare questo percorso affidati a chi può davvero darti una mano.

I tuoi pochi soldini investili nel rilancio coscienzioso e cauto della tua azienda e sulle persone giuste!

Quelli con le idee giuste…

Quelli responsabili che investirebbero con la stessa attenzione che metteresti tu nell’investire per la tua azienda. Senza sprechi.

Come me.

CONTATTAMI che ci confrontiamo… È GRATIS!

Prima che sia troppo tardi… (ci campi la famiglia con la tua attività, o no?!?).

Mauro.

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine