F1, GP Brasile Interlagos 2018: i risultati e la classifica tempi delle prove libere 3

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Sebastian Vettel - Foto Anyul Rivas - CC-BY-2.0

Sebastian Vettel trova il giro veloce nelle prove libere 3 del Gran Premio del Brasile, ventesima tappa del Mondiale 2018 di Formula 1. Tempo record per il pilota tedesco della Ferrari nella terza sessione di libere di Interlagos con un crono di 1:07.948, due decimi di vantaggio su Lewis Hamilton e mezzo secondo di distacco rifilato a Valtteri Bottas. Quarta posizione per l’altra Rossa guidata da Kimi Raikkonen poi le due Red Bull di Max Verstappen e Daniel Ricciardo.

Mattinata brasiliana brillante per Vettel che diventa l’unico uomo a scendere sotto il muro del minuto e 8 secondi all’Autodromo Jose Carlos Pace. A differenza delle libere del venerdì il tedesco trova la migliore prestazione distanziando la concorrenza di due decimi. Hamilton segue la Ferrari, nonostante durante il corso della prima fase di sessione abbia avuto un piccolo problema al posteriore della sua monoposto. In ritardo Raikkonen, appena dietro a Bottas mentre le due Red Bull mostrano grossa difficoltà nel giro secco a parità di mescola con Mercedes e Ferrari.

Appuntamento alle ore 18:00 con le qualifiche che assegneranno la pole position e formeranno la griglia di partenza. Al termine verranno pubblicati i risultati, le dichiarazioni dei protagonisti e tutti gli approfondimenti di giornata.

La classifica tempi delle prove libere 3 del Gran Premio del Brasile 2018

  1. Sebastian Vettel (Ferrari) 1:07.948
  2. Lewis Hamilton (Mercedes) +0.217
  3. Valtteri Bottas (Mercedes) +0.517
  4. Kimi Raikkonen (Ferrari) +0.542
  5. Max Verstappen (Red Bull) +0.785
  6. Daniel Ricciardo (Red Bull) +0.840
  7. Kevin Magnussen (Haas) +1.198
  8. Romain Grosjean (Haas) +1.309
  9. Pierre Gasly (Toro Rosso) +1.454
  10. Charles Leclerc (Sauber) +1.500
  11. Nico Hulkenberg (Renault) +1.513
  12. Esteban Ocon (Force India) +1.640
  13. Marcus Ericsson (Sauber) +1.860
  14. Carlos Sainz (Renault) +1.916
  15. Sergey Sirotkin (Williams) +1.937
  16. Brendon Hartley (Toro Rosso) +2.037
  17. Lance Stroll (Williams) +2.053
  18. Fernando Alonso (McLaren) +2.072
  19. Sergio Perez (Force India) +2.168
  20. Stoffel Vandoorne (McLaren) +2.341

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine