LIVE – Milan-Juventus, Allegri in conferenza stampa (DIRETTA)

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Cresce l’attesa in vista di Milan-Juventus, posticipo della dodicesima giornata di Serie A in programma alle 20:30 di domenica. Alla vigilia di questa sfida da non perdere ci saranno le conferenze degli allenatori a prendersi la scena in questo sabato 10 novembre.

Alle 12:00 toccherà a Massimiliano Allegri a Vinovo con Sportface.it che vi terrà compagnia con una diretta testuale a partire dall’inizio dell’evento.

AGGIORNA LA DIRETTA


ALLEGRI – Siamo in un momento della stagione in cui dobbiamo mettere le basi per arrivare a marzo in lotta per tutte le competizioni

ALLEGRI – Più fai risultati più aumenta la positività e si abbassa la tensione, è una questione psicologica

ALLEGRI – Domani faremo una grande partita, stiamo bene e abbiamo le motivazioni giuste per fare bene

ALLEGRI – De Sciglio ha fatto una bella partita mercoledì, solido come tutta la squadra. Sta crescendo ma non è ancora al massimo delle sue potenzialità

ALLEGRI – Prendiamo gol su palle inattive o se ci addormentiamo. Mercoledì abbiamo scelto la partita giusta da perdere. Non esistono squadre imbattibili, come tutte le grandi squadre, è impossibile vincerle tutte. Domani abbiamo un test importante perché è una partita di grande fascino, bisogna fare una bella partita sotto tutti i punti di vista

ALLEGRI – Gattuso allenatore non mi sorprende, è intraprendente, un genuino in grado di trasmettere alla squadra dei valori che ha dentro. Inoltre il Milan gioca molto bene. Si tratta di uno dei allenatori giovani più bravi, sono quarti e in corsa in Europa League. Complimenti a lui per quanto è migliorato

ALLEGRI – Stiamo sfruttando Ronaldo al 100%, le occasioni ci sono e mercoledì ha fatto un gol straordinario. Abbiamo giocato bene ma non abbiamo vinto e giocare bene non è sinonimo di vincere

ALLEGRI – Khedira rientra praticamente dopo due mesi, un cambio tra lui Matuidi e Bentancur me lo dovrò giocare. Tutti e 3 hanno giocato molto

ALLEGRI – Mandzukic potrebbe giocare domani. Sia lui che Matuidi avrebbero bisogno di riposare soprattutto a livello mentale e ricaricare le pile

ALLEGRI – Emre Can tornerà a Torino in settimana, sarà importante per la sua fisicità e per far rifiatare a centrocampo

ALLEGRI – Gol su palle alte? Il calcio non è una scienza esatta. Difendiamo bene, abbiamo preso gol sulle uniche occasioni concesse mercoledì

ALLEGRI – Dobbiamo sfruttare Ronaldo per le sue caratteristiche

ALLEGRI – Mancano i gol? Le stagioni vivono di momenti, l’anno scorso avevamo preso più gol in questo momento. Dobbiamo migliorare in tutte e due le fasi dal punto di vista della concentrazione, ma siamo sulla strada buona

ALLEGRI – Bonucci non ha bisogno dei miei consigli per affrontare questa partita da ex

ALLEGRI – Non perdevamo dallo scorso aprile, ci siamo rimasti male mercoledì ma era una partita che forse aveva meno importanza. Milan-Juve è sempre una partita equilibrata. Dobbiamo fare una partita buona dal punto di vista fisico. Loro stanno bene e ne hanno vinte 5 delle ultime 6

ALLEGRI – Higuain farà una partita da ex, a noi ha dato tantissimo ed è stato determinante per le nostre vittorie. Per il Milan è un grande acquisto

ALLEGRI – Non chiudiamo le partite? Bisogna fare gol e al momento rispetto alle vittorie che abbiamo fatto siamo stati in vantaggio di 2 gol per pochi minuti che vuol dire lasciare le partite aperte. Mercoledì abbiamo sbagliato non capendo il momento della partita dopo il loro pareggio. Ci siamo fatti prendere dall’emotività perché il pareggio poteva sembrare un’ingiustizia

12:00 – Ecco Allegri in sala stampa

11:56 – Tra qualche minuto inizierà la conferenza stampa di Allegri

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine