Netflix citata in giudizio per “uso improprio di divinità” nella serie di Sabrina

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Nuova bega legale per Netflix che ha davvero dell'incredibile, come avrete modo di capire una volta terminata la lettura di queste notizia. Il colosso dello streaming è stato citato in giudizio dalla Federazione delle Chiese unite sotto la denominazione "Il Tempio Satanico", perchè all'interno della recentissima serie chiamata "Le Terrificanti Avventure di Sabrina", avrebbe utilizzato senza autorizzazione la raffigurazione della divinità caprina Baphomet.

La potete vedere nell'immagine in testata sotto forma di statua, onnipresente in molte delle puntate che compongono la prima stagione. Il Tempio Satanico avrebbe citato in giudizio non solo Netflix ma anche Warner Bros, per ben 50 milioni di dollari. La causa è stata presentata giovedì nella Corte distrettuale degli Stati Uniti a Manhattan, nella documentazione disponibile in PDF a questo link, si accusa Netflix e Warner Bros. di violazione del copyright, violazione dei marchi e lesioni alla sua reputazione.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine