Agenpress. Il governo maltese protesta per la mia denuncia di benzina, bussole e giubbotti regalati ai barchini di immigrati per arrivare sulle nostre coste?
Nessuno può permettersi di darci lezioni, tantomeno Malta.

Mi sono rotto le palle che il resto d’Europa tratti l’Italia come un campo profughi!
Se Malta, Francia o altri continueranno a prenderci in giro ne pagheranno le conseguenze in sede europea.

E’ quanto dichiara, in una nota, il vicepremier Matteo Salvini