Terremoto: a Venosa cittadini in strada con Ambulanze, Forze dell‘Ordine e Protezione Civile. Questa l’iniziativa

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Nell’ambito della campagna informativa denominata “Diamoci una Scossa”, finalizzata ad informare i cittadini circa le modalità di accesso al così detto Sisma Bonus, inerente ai rischi legati ad una eventuale scossa di terremoto, l’Amministrazione di Venosa ha organizzato una simulazione di evento sismico, precisamente di una scossa di terremoto del quinto grado della scala Richter.

L’evento è in collaborazione con:

  • l’Ordine degli ingegneri della Provincia di Potenza;
  • l’ANCE Basilicata;
  • l’Associazione di Volontariato Misericordie di Maschito;
  • l’ARIS di Potenza;
  • l’Ufficio Comunale di Proiezione Civile.

Sarà interessata una zona circoscritta del centro storico, coincidente con l‘Area di Attesa Sicura n. 10 “Piazza Giovanni Ninni” e con le strade limitrofe:

  • Via Giuseppe Garibaldi;
  • Vico Scuro;
  • Vico Mercatello;
  • Largo San Pietro;
  • Vico Primo e Secondo San Biagio;
  • Vico Secondo San Benedetto;
  • Via Maranta.

Alla simulazione saranno chiamati a partecipare i cittadini residenti in detta area.

Alle ore 15:00 di domani, Domenica 11 Novembre, da Piazza Ninni partirà un segnale acustico di forte intensità, udibile a lunga distanza, della durata di 30 secondi, che simulerà la scossa di terremoto.

Appena terminato il segnale, i cittadini dovranno lasciare la propria abitazione per recarsi presso Piazza Ninni seguendo la segnaletica direzionale dedicata, prevista nel Piano Comunale di Protezione Civile, installata per l’evento.

Una volta arrivati nel posto stabilito, la popolazione coinvolta dovrà sistemarsi sul marciapiede, in prossimità del cartello che segnala l’Area di Attesa Sicura n. 10 ed attendere i soccorsi ed il personale volontario addetto all’assistenza alla popolazione.

Durante le fasi della simulazione, interverranno Ambulanze, Forze dell‘Ordine e Associazioni di Volontariato della Protezione Civile.

I cittadini sono invitati a partecipare, con la preghiera di fornire la massima collaborazione.

Di seguito la locandina dell’evento.

L’articolo Terremoto: a Venosa cittadini in strada con Ambulanze, Forze dell‘Ordine e Protezione Civile. Questa l’iniziativa sembra essere il primo su .

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine