Presidente del Palermo? Il capitano ha le idee chiare

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

d68edeb7-9e0a-424e-9738-ac01beb5c6d5

 

Chi sarà il nuovo presidente del Palermo? Questo è solo uno dei tanti dubbi che ancora attanagliano l’ambiente rosanero, specialmente dopo l’enigmatica conferenza stampa convocata martedì scorso allo stadio “Renzo Barbera”. Tra gli interrogativi ancora in attesa di una risposta, c’è la composizione del nuovo cda, il nome della società che ha acquistato il Palermo ed i nomi dei proprietari. Ad oggi, dopo quasi una settimana dalla notizia della vendita del club di viale del Fante alla cifra simbolica di 10 euro, non c’è nulla di certo.

Anzi, a dire il vero una certezza c’è: Rino Foschi sarà la figura di riferimento di questo “nuovo” Palermo. Il responsabile dell’area tecnica del club rosanero non avrà più soltanto il compito di gestire i movimenti di mercato del Palermo, ma un ruolo di responsabilità a 360° come da lui stesso annunciato nel corso dell’ormai famosissima conferenza stampa di martedì.

Di mercato però è ancora presto per parlarne. Prima c’è da chiudere il girone d’andata, poi ci si muoverà per eventuali operazioni, anche se per Rino Foschi la squadra è già completa così. A tal proposito, si sono rivelate prive di fondamento le voci che questa mattina vedevano in Billy Sharp, attaccante classe ’86 in forza allo Sheffield United, il primo regalo della nuova proprietà inglese. Sharp non sarà un giocatore del Palermo.

Ma perché parlare di Rino Foschi all’interno di un articolo il cui incipit recita “Chi sarà il nuovo presidente del Palermo?” vi starete chiedendo. Noi vi rispondiamo subito così: vi piacerebbe vedere Rino Foschi presidente del Palermo? Un’idea sicuramente suggestiva, che da numerosi tifosi, oltre che addetti ai lavori, sarebbe anche gradita. A Palermo, infatti, il direttore sportivo nato a Forlì ha fatto la storia e l’eventualità, seppur remota, che ciò avvenga davvero stuzzica non poco.

Probabilmente è dello stesso parere il capitano rosanero Ilija Nestorovski, che prima di salire sul pullman e partire in direzione aeroporto per poi volare alla volta di Padova, sorridendo ha salutato Rino Foschi con un “Buongiorno presidente!”. Il direttore dell’area tecnica del Palermo ci ha riso su, eppure per lui sarebbe un onore terminare la propria carriera da presidente del club di una città che tanto gli sta a cuore. Affetto ricambiato da tutti i tifosi del Palermo. E chissà, magari Clive Richardson e soci ci faranno un pensierino. Noi, per sì e per no, lanciamo l’hashtag #Foschipresidente.

L’articolo Presidente del Palermo? Il capitano ha le idee chiare sembra essere il primo su Ilovepalermocalcio.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

https://www.youtube.com/embed?listType=playlist&list=PLDPQRwnHVv5uqdIyztnnQcnvvAReV1xt_[/embedyt