Apple rilascia un nuovo monitor del sonno Beddit

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Lo scorso maggio 2017 Apple portava a termine l'acquisizione di Beddit, una società finlandese dedicata allo sviluppo e alla realizzazione di dispositivi per il monitoraggio del sonno. La notizia, a suo tempo, aveva aperto la speranza di vedere su Apple Watch la tanto attesa funzionalità di monitoraggio del sonno nativa, speranza per ora vana. Nel frattempo la piccola azienda finlandese non ha smesso di lavorare e sotto il marchio Apple ha rilasciato un nuovo sleep tracker Beddit.

Il monitor del sonno Beddit è una sottile striscia da posizionare sotto il lenzuolo e capace di monitorare il sonno analizzando i movimenti del corpo durante la notte. Il tracker, che ha uno spessore di appena 2mm, è in grado di registrare la durata del sonno, la frequenza cardiaca, la respirazione, ed i parametri ambientali della stanza, ovvero temperatura ed umidità.

Uno dei vantaggi del Beddit è che non è necessario indossarlo o ricordare di usarlo, dato che basterà semplicemente posizionarlo al di sotto del lenzuolo. Il tracker è ovviamente compatibile con i dispositivi iOS e con Apple Watch tramite i quali è poi possibile analizzare i propri dati, oltre ad impostare notifiche per migliorare la qualità e la durata del sonno.


Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 528 euro oppure da Amazon a 570 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine