Calcio, il Dro Alto Garda riprende Kostadinovic dal Trento

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Primo colpo di mercato invernale per l’Usd Dro Alto Garda Calcio che si assicura sino a fine stagione le prestazioni del difensore croato Petar Kostadinovic in arrivo dall’AC Trento. 

Per Kostadinovic, nato a Rijeka in Croazia il 29 ottobre 1992 e difensore centrale destro di grande esperienza, è un ritorno nella società droata dove ha già militato nella stagione 2015-16 in Serie D (con 32 presenze).

Kostadinovc, giunto giovanissimo in Italia, ha mosso i primi passi nel Valdobbiadene, per poi trasferirsi al Montebelluna, passando quindi alle settore giovanile della Juventus (4 stagioni), prima di vestire la maglia della formazione “Primavera” del Lecce.

Nel 2011 gioca per una stagione in serie D con l’Ancona (27 presenze e 2 reti), una stagione in C2 tra Prato (5 presenze) e Sorrento (10 presenze), una seconda annata in C1 con la Nocerina (10 presenze) per poi trasferirsi alla Vigor Lamezia in serie C (24 presenze). Dopo l’esperienza nel Dro è tornato in serie C con l’Ancona (16 presenze), per poi passare all’Arzignano Valchiampo in serie D, totalizzando 13 presenze. Nelle ultime due stagioni ha disputato 22 presenze nel Trento Calcio realizzando una rete.

Il giocatore sarà ora a disposizione di mister Stefano Manfioletti già nella partita di domani con l’Us Lavis Asd valida per la finale provinciale di Coppa Italia per le formazioni di Eccellenza e Promozione.

L’articolo Calcio, il Dro Alto Garda riprende Kostadinovic dal Trento proviene da La voce del Trentino.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine