I cumuli di rifiuti in strada, a Scavone è allarme rosso

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Gela. Fino ad ora le misure d’urgenza adottate hanno prodotto ben pochi risultati. Anzi, stanno aumentando i cumuli di rifiuti abbandonati lungo le strade, sia all’interno del perimetro urbano sia nelle aree rurali e in quelle balneari. In municipio, il commissario Rosario Arena sta cercando di attuare dei correttivi ma la situazione appare veramente molto difficile. Tra le aree sotto emergenza c’è sicuramente quella di via Rio de Janeiro a Scavone, dove tonnellate di rifiuti sono ovunque, a ridosso delle palazzine dello Iacp. I residenti chiedono un intervento immediato, anche per evitare conseguenze sanitarie.

L’intesa tra Tekra e Comune, fino ad ora, non c’è stata e si attendono nuove decisioni. Arena, che ieri è stato a colloquio dal presidente della Regione Nello Musumeci, è intenzionato a convocare i responsabili dell’azienda campana che continua a gestire in proroga il servizio rifiuti.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine