Pallone d’oro, mistero Comore: “Il giornalista votante e il quotidiano a cui appartiene non esistono”

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Nuovo mistero nelle votazioni per il Pallone d’Oro 2018, vinto da Luka Modric. Stando a quanto riferito da un fotografo dell’Unione delle Comore, Toimimou Abdou, il giornalista accreditato per la votazione del miglior giocatore dell’anno non esisterebbe, così come la testata Albalad Comore, che pare abbia chiuso i battenti ben sei anni fa. “Sono sorpreso di vedere che il quotidiano Albalad Comore esiste ancora. Che io sappia, e questa è la realtà, questo giornale ha chiuso da quasi sei anni – ha dichiarato Abdou a “alwatwan.net” -. In questa redazione non c’è mai stato un giornalista di nome Abdou Boina. Abbiamo avuto due giornalisti sportivi e cioè Abdul Yusuf per l’edizione francese e Sharif Ousseine per l’edizione araba

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine