Serie C 2018/2019: delirio nel finale, l’Imolese batte 3-1 la Virtus Verona

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

L‘Imolese batte la Virtus Vecomp Verona per 3-1 nella gara valevole per la quindicesima giornata del girone B di Serie C 2018/2019. Succede tutto nel finale, con Valentini che apre le marcature, Momenté che pareggia su rigore, e di nuovo il capitano a portare sul 2-1 gli emiliani. La chiude Belcastro.

LA CRONACA – Primo tempo senza alcuna emozione allo stadio Galli di Imola. I padroni di casa provano a creare qualcosa contro una squadra che si chiude dietro e non vuole uscire (o non riesce) dalla propria metà campo. Gli emiliani, però, faticano ad arrivare alla conclusione nonostante il predominio territoriale. Si va negli spogliatoi sul risultato di 0-0.

Una ripresa completamente diversa quella che va in scena a Imola, soprattutto per quanto riguarda la seconda parte del match. Al 77′ Valentini segna l’1-0 con un colpo di testa devastante sugli sviluppi di un corner. Poco dopo è rigore per la Virtus Verona, con il neo entrato Momenté che spiazza Rossi. Contro-reazione immediata dei padroni di casa, che la chiudono con un uno-due firmato Valentini e Belcastro. Finisce dunque 3-1, con la Virtus che rimane fanalino di coda del girone B.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine