Nord Sardegna, tenta di mimetizzarsi tra i pastori: arrestato per droga

    

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

 

Muros, 14 febbraio 2019 – La Polizia di Stato di Sassari, nella giornata di ieri, ha tratto in arresto un 52enne, originario di Quartucciu, trovato in possesso di 501 grammi di cocaina.

“Gli uomini della Sezione Polizia Stradale, in questi giorni impegnati con numerose pattuglie sulle strade interessate delle manifestazioni di protesta dei pastori sardi, al km 200 della strada statale 131, nel territorio comunale di Muros, hanno
notato un pick-up Nissan Navara, di colore grigio, transitare in direzione di Sassari”, si legge nella nota stampa.

“Il mezzo, riconducibile come caratteristiche a quelli usati in questi giorni, per bloccare e svuotare le auto-cisterne che trasportano latte, è stato fermato dagli operatori che hanno proceduto ad un immediato controllo. Alla guida del veicolo, il 52enne con numerosi precedenti specifici, già da subito ha assunto un atteggiamento di insofferenza, insospettendo gli operatori che hanno eseguito un più accurato controllo. Dall’immediata perquisizione del conducente e del veicolo, è stato rinvenuto un involucro occultato tra i sedili, contenente la sostanza stupefacente”, continua la Polizia.

Al termine degli accertamenti, su disposizione del P.M. di turno, l’uomo è stato accompagnato presso il carcere di Bancali, mentre nella mattinata odierna l’A.G. ha convalidato i relativi atti di polizia giudiziaria. Ulteriori accertamenti investigativi saranno effettuati dalla Squadra Mobile.

L’articolo Nord Sardegna, tenta di mimetizzarsi tra i pastori: arrestato per droga proviene da Olbia.it.

    

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine