Serie B femminile. Sconfitta indolore per la O.ME.P.S. Givova Battipaglia

Cerchi un finanziamento? un'agevolazione? utilizza il nostro motore di ricerca:

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
 

Vuoi fare una ricerca più approfondita nella rete? inserisci nel tuo motore di ricerca:  "#adessonews + agevolazione"

esempio: #adessonews finanziamento impresa

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

A Salerno, nell’incontro valevole per la quinta e penultima giornata della fase ad orologio del campionato di serie B femminile (girone A Campania), una O.ME.P.S. Givova Battipaglia ridotta all’osso (assenti, tra le altre, Cremona, Scarpato, Sasso, Patanè e Panniello) viene superata, sul filo di lana, dalle padrone di casa del Salerno Basket ’92. Al PalaSilvestri finisce 65-64.

Mia Immagine

Una sconfitta, quella rimediata dalle ragazze di coach Di Pace che, per quanto bruciante viste le modalità (Salerno ha operato il sorpasso definitivo a 4 secondi dal termine), non può certo definirsi grave: Battipaglia, infatti, ha da tempo conseguita la certezza aritmetica di chiudere al comando la fase regionale del campionato. Inoltre, come detto, si è presentata al PalaSilvestri con un corposo elenco di indisponibili. Nonostante ciò, ha dato battaglia per 40 minuti contro una squadra (Salerno) che si giocava tantissimo (quasi tutto) e che ha dovuto sudare molto per avere la meglio su una O.ME.P.S. che, in condizioni assai difficili e con pochissime giocatrici a disposizione (appena 6 quelle scese in campo), ha dato tutto ciò che aveva.

Anzi: a lungo Salerno è stata addirittura costretta ad inseguire una Battipaglia che, nel primo quarto, ha fatto la voce grossa, sia in attacco (ben 27 i punti realizzati nei primi 10 minuti) che in difesa (appena 12 i punti concessi alle avversarie). Nel primo periodo, per le biancoarancio, è a dir poco eccellente il contributo di De Rosa (ben 14 punti per lei nei primi 10 minuti). Importante, inoltre, sempre in casa Battipaglia, l’avvio offerto da Germano e De Feo. A partire dal secondo quarto, però, è iniziata la prevedibile riscossa delle padrone di casa che, nella seconda frazione, riducono notevolmente il proprio svantaggio: all’intervallo lungo, Battipaglia è ancora avanti, ma solo di 4 lunghezze (29-33). Il terzo quarto si sviluppa in maniera pressoché identica al secondo, ossia con le padrone di casa che corrono più veloci delle ospiti sospinte, in particolar modo, dai canestri di Torruella che consentono a Salerno, dopo un lungo inseguimento, di agganciare e sorpassare Battipaglia. Al 30’, sono le padrone di casa ad essere avanti nel punteggio (+2, 47-45). Nell’ultimo quarto succede di tutto: Salerno vola sul +10 e sembra avercela fatta. Ma la O.ME.P.S. Givova non ci sta, reagisce alla grande e non solo aggancia le padrone di casa, ma, addirittura, a pochi secondi dal termine, le supera. Stavolta è Battipaglia che sembra averla spuntata, ma, a 4 secondi dal termine, Salerno opera il definitivo controsorpasso grazie alla ex Dionea Di Donato che, con un 2/2 dalla lunetta, regala a Salerno una vittoria che, tra due settimane (in caso di successo a Marigliano) potrebbe valere una salvezza che, poche settimane fa, sembrava impensabile. Per Battipaglia una sconfitta indolore e il merito di aver dato tutto nonostante le difficili condizioni ed un primo posto già in cassaforte … inoltre, la gioia di aver vista una grande De Rosa, top scorer del match con 25 punti all’attivo.     

 

TABELLINI DEL MATCH

 

SALERNO BASKET ’92 

Torruella 22, Cenerini, Fumo, Di Donato Dalila 8, Ledda 5, Cragnolino 5, Martella N.E., Giulivo 17, Paradisi 2, Di Donato Dionea 6, Manolova, Scolpini. Coach: Forgione.

O.ME.P.S. GIVOVA BATTIPAGLIA

Montiani, Bisogno N.E., De Feo 16, Opacic 6, Germano 15, De Rosa 25, Di Martino 2. Coach: Di Pace.

 

Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese

The post Serie B femminile. Sconfitta indolore per la O.ME.P.S. Givova Battipaglia appeared first on PB63.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni