La costruzione del nuovo Catanzaro

Cerchi un finanziamento? un'agevolazione? utilizza il nostro motore di ricerca:

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
 

Vuoi fare una ricerca più approfondita nella rete? inserisci nel tuo motore di ricerca:  "#adessonews + agevolazione"

esempio: #adessonews finanziamento impresa

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

È trascorso quasi un mese, 23 giorni per l’esattezza, da quando il Catanzaro è stato eliminato dai playoff per mano della Feralpisalò dopo il 2-2 beffa del “Ceravolo”. Ne dovrà trascorrere un altro prima che le aquile si ritrovino a Moccone per preparare la prossima stagione. L’ambiente giallorosso si trova nel classico limbo di giugno, a cavallo fra la ricerca di motivazione per assorbire un’eliminazione che fa ancora male e l’aspettare con trasporto il nuovo inizio.

Confermato mister Auteri, ci si interroga sulle operazioni di mercato dell’US fra mille e più voci che già si sentono da più parti. Voci, appunto. Alle quali, per una precisa scelta di redazione, non daremo spazio cercando sempre di verificare le fonti attenendoci alle opzioni di mercato realmente percorribili.

Mia Immagine

Di certo le aquile si muoveranno per rinforzarsi e puntare alla Serie B. La base sarà composta da una rosa che ha disputato una buonissima stagione, grazie anche al proprio condottiero. Difesa ed attacco sono nel mirino di società e tecnico ed è facile intuire che saranno oggetto del maquillage più corposo.

SITUAZIONE CONTRATTUALE

Analizzando reparto per reparto i contratti dei vari giocatori, ci si accorge immediatamente della situazione delicata che riguarda la porta delle aquile con tutti e tre i portieri (Furlan, Elezaj e Mittica) in scadenza a fine giugno. Solo Furlan ha il contratto fino al 30 giugno con opzione per il rinnovo. Bisognerà capire come la società deciderà di muoversi. Certo è che si proverà a trattenere proprio il numero uno titolate, attestatosi fra i migliori della categoria.

In difesa, tranne Lame e Nikoloupolos in scadenza (probabilmente non vestiranno la maglia giallorossa nella prossima stagione, ndr), i vari Celiento, Figliomeni, Riggio, Signorini e Pambianchi hanno tutti un contratto fino al 2020. Quello arretrato è stato un reparto caratterizzato dai numerosi infortuni che hanno tenuto spesso lontano dai campi l’ex Latina e l’ex Benevento, con Pambianchi fermo per quasi tutta una stagione. Questo potrebbe essere un criterio di valutazione da parte del club giallorosso. Gli unici veri punti fermi sembrano essere Celiento e Riggio.

Capitolo esterni. C’è da comprendere come ci si muoverà con Casoli, “pupillo” di Auteri,  che complice la troppa duttilità non si è ben amalgamato con il gioco giallorosso. Proveniente dal Gubbio, ha firmato per sei mesi e quindi è in scadenza di contratto. Statella, Favalli e Posocco hanno firmato un biennale; per Nicoletti si parla di 2021. Chi rischia di più è chiaramente Posocco, impiegato veramente col contagocce da mister Auteri. Anche lo stesso Favalli potrebbe lasciare le aquile.

A centrocampo il fulcro sarà come accade da un po’ di stagioni capitan Maita (contratto fino al 2020). Se per De Risio si parla di 2020 con opzione per un prolungamento, molte attenzioni sono rivolte su Iuliano che la scorsa estate ha firmato un annuale con opzione, trovandosi così in scadenza. Discorso diverso per Eklu in prestito dalla Spal, dove probabilmente ritornerà. L’unico certo del posto sembra solo il capitano.

Veniamo alle “bocche da fuoco”. Scontato l’addio di Bianchimano, in prestito dal Perugia, l’unico in scadenza è Ciccone. Per Giannone  il contratto è fino al 2020 così come per Fischnaller.

Kanoute e D’Ursi sono in scadenza nel 2021 e pochi giorni fa, quest’ultimo, ha postato una foto della scorsa stagione sul proprio account Instagram con scritto “Voglia di ripartire”.

CAPITOLO STAFF MEDICO

Si prospettano alcune variazione riguardanti lo staff medico: dovrebbe restare Maurizio Caglioti, mentre a lasciare sarebbero Raffaele Mauro ed il fisioterapista Saverio Arena. La new entry dovrebbe essere, invece, Luigi Novello.

L’articolo La costruzione del nuovo Catanzaro proviene da UsCatanzaro.net.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni