computer
Tecnologia

Programma legale per masterizzare DVD gratis: quale usare? Come funziona?

Il mondo della tecnologia è in continua evoluzione: se pensiamo ai tempi passati, noteremo come la digitalizzazione abbia cambiato notevolmente i nostri usi e le nostre consuetudini giornaliere. Per lavoro, infatti, utilizziamo i mezzi digitali a nostra disposizione, durante la giornata anche per rimanere sempre al passo e aggiornati: anche arrivati a casa, quando si è alla ricerca di relax, si prende in mano il telecomando e so fa un giro su Netflix. Le care e vecchie tecnologie come i DVD non vengono più utilizzate come un tempo, nonostante siano state parte integrante delle nostre giornate. Oggi, tuttavia, facciamo un salto nel passato e vediamo insieme quali sono i software legali e gratis per masterizzare DVD: scopriamo come funzionano.

Nonostante oggi lo streaming sia una delle attività maggiormente apprezzate e utilizzate, non si perde mai la voglia di acquistare un nuovo DVD: soprattutto per le edizioni speciali, comprare un DVD è un gesto necessario. Se avete comprato un’edizione limitata e non volete incorrere nel fatidico errore di rovinare il vostro pezzo speciale, una delle idee che vi sarà sicuramente venuta in mente è quella di masterizzare il vostro DVD in modo tale da poter utilizzare la copia. Vediamo insieme come si fa e se è possibile farlo legalmente.

Cosa significa

Prima di vedere insieme quali sono i software principali per masterizzare un DVD, dobbiamo sapere bene cosa significhi masterizzare. In informatica, con il termine masterizzare, andiamo ad indicare la tecnica di scrittura delle informazioni di un disco, su di un’altra periferica vuota, non contenente informazioni. Questa operazione permette di ottenere una copia del dischetto originale. Le informazioni vengono trascritte tramite un’apposita raggio laser che va ad incidere quella che è la struttura del nostro supporto dati.
Per effettuare questa operazione, prima ancora di pensare a quale software utilizzare, è necessario avere un masterizzatore chiamato anche unità ottica.

Software

Esistono diversi software a tal proposito, a seconda del sistema operativo abbiamo diverse opzioni.

ImgBurn

Il primo software che analizziamo è tipicamente per sistema operativo Windows: il software è totalmente gratuito, non permette di masterizzare solo DVD, ma anche CD e Blu-ray. Una volta effettuato il download del software e accettati termini e condizioni, sarà necessario inserire un DVD vuoto all’interno del masterizzatore, cliccare su Masterizza file e cartelle, premere sull’icona della cartella gialla e selezione il file da masterizzare. Una volta fatto questo sarà necessario definire la velocità di scrittura e avviare il processo.

Burn

La seconda alternativa che vi proponiamo, questa volta per sistemi operativi MacOS, è Burn che permette di creare non solo DVD, ma anche CD e tanto altro. Il software è open source, vi basterà installarlo sul vostro computer e la procedura è analoga al software precedentemente: inserire la periferica, selezionare il tipo di file che si vuole creare, il formato del file e, dopo aver premuto (+) dal menù a tendina e successivamente masterizzare.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.