Formazione

Grazie in francese: come di dice e come si pronuncia? Utilizzi e curiosità

La lingua francese rientra all’interno delle lingue più romantiche e sofisticate del mondo. Come si può tradurre ‘grazie’ in lingua francese? Esistono almeno quattro differenti modi per ringraziare in francese, dalla versione standard a quella più articolata. All’interno dei prossimi paragrafi andiamo quindi a scoprire tutto il necessario sui modi di dire ‘grazie’ in francese.

Modi per dire ‘grazie’ in francese

Il metodo più tradizionale per dire ‘grazie’ in francese corrisponde sicuramente a ‘merci’, pronunciato semplicemente ‘mersì’. Il termine può essere utilizzato all’interno degli ambiti formali e informali, come uno dei modi per ringraziare qualcuno più semplice che esista. Per ringraziare il proprio interlocutore in modo più informale si può aggiungere al termine l’appellativo di “madame” o “monsieur”. 

Un altro modo alternativo per ringraziare qualcuno in lingua francese è rappresentato dalla frase ‘merci beaucoup’, ovvero ‘grazie mille’ o ‘molte grazie’ per rafforzare ancora di più il concetto. In questo caso la pronuncia corretta sarà ‘ mersì bocù’. Per dire ‘molto grazie’ si può utilizzare anche la terminologia ‘merci bien’ poiché, rapportato al ringraziamento, ‘bien’ significa allo stesso tempo ‘bene’ ma anche ‘molto’. La pronuncia diventerà quindi ‘mersì biàn’. 

Come esprime un ringraziamento particolarmente ricco di gratitudine in francese? Per farlo nel modo migliore si può utilizzare la frase ‘mille fois merci’, tradotto in ‘mille volte grazie’, pronunciato come ‘ mil fuà mersì’. Per ringraziare qualcuno con cui si è particolarmente in confidenza si può usare la frase ‘Je te remercie’, dal significato ‘ti ringrazio’, pronunciato ‘sgie te remersì’. 

In francese ‘C’est vraiment gentil de ta part’ significa invece ‘è davvero gentile da parte tua’ e viene pronunciato ‘sè vremon sgiantì de ta par’. Nelle occasioni più informali, dove non si possiede confidenza con l’interlocutore il modo migliore per ringraziarlo è rappresentato dalla frase ‘Je vous remercie’, oppure ‘Je vous remercie de tout cœur’ tradotto in ‘la ringrazio con tutto il cuore’. 

Come rispondere ai ringraziamenti

Può capitare invece di ritrovarsi a dover rispondere ad una frase di ringraziamenti in francese. Come rapportarsi all’interlocutore in questo caso? Il modo più utilizzato è quello di rispondere semplicemente con ‘de rien’, tradotto in ‘di nulla’ e pronunciato ‘de riàn’. ‘De rien’ è il metodo più tradizionale per rispondere ai ringraziamenti, adatto a qualsiasi contesto e occasione formale e informale.

Per rispondere ‘non c’è di che’ si può usare la frase ‘il n’y a pas de quoi’, pronunciata ‘ il niapà de qua’. Infine ci si può servire della frase ‘ce n’est rien’, tradotto in ‘non è nulla’ e pronunciato ‘se nè rian’. 

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *