applicazione
Tecnologia

Wunderlist: che applicazione è? Come funziona? Come scaricarla?

Ormai siamo abitati ad avere giornate full, con mille impegni che non è sempre semplice ricordare. Lavoro, casa, famiglia, tante cose da fare e, chissà quante volte, avrete pensato che ci fosse realmente bisogno di qualcuno che vi ricordasse ogni volta gli impegni presi, così da non rischiare di dimenticare qualcosa. Ecco, anche in questo caso, la tecnologia vi viene in aiuto. Grazie all’applicazione Wunderlist, avrete sempre a portata di mano un’agenda virtuale, facile, veloce e poco ingombrante. Un servizio online che permette di creare, gestire e visionare tutte le liste con le cose da fare. Vediamo insieme come utilizzare questa utilissima applicazione.

Wunderlist: che applicazione è?

Da oggi in poi, sarà sufficiente scaricare questa applicazione sul proprio smartphone per avere a portata di mano un’agenda personalizzata e completa. Non correrete più il rischio di dimenticare gli impegni presi e le cose da fare. È possibile utilizzare questa applicazione sia per gestire le attività di ogni giorno, come fare la spesa, ricordare chiamate importanti di lavoro, ma anche aggiornare continuamente le varie note, aggiungendo informazioni, come la data di scadenza di un eventuale promemoria, collegamenti vari e attività connesse alla principale. Senza contare la facilità con la quale creare nuove liste da condividere anche con colleghi, amici e familiari. È un’applicazione che, oltre a essere utile per lo smartphone, permette anche di gestire le proprie attività da tablet, computer e smartwatch.

Wunderlist: come funziona? Come scaricarla?

Come per ogni applicazione, anche Wunderlist va scaricata sullo smartphone. L’app è disponibile per tutte le principali piattaforme: Mac, iOS, Web, Android e Windows. Dunque, basterà entrare nello store a cui il sistema operativo del tuo cellulare fa riferimento, trovare l’app in questione e cliccare sul pulsante “Installa” per avere l’applicazione a portata di mano. Dopo aver scaricato l’app, verrà chiesta l’autenticazione attraverso la creazione di un account. Una volta completata la parte iniziale, si potrà iniziare ad utilizzare l’applicazione, aggiungendo gli elementi e le liste con i dettagli da fare. All’interno dell’app esistono già delle liste pre-impostate, con gli impegni che si ipotizza siano più comuni, come ad esempio la lista della spesa. Ma, come già detto, è possibile crearne di nuove, aggiungere note o creare un’attività ricorrente.

Accanto a ogni lista, già impostata o creata, è possibile visionari il numero di note inserite. Mentre, nel caso in cui dobbiate inserire un nuovo impegno, basterà cliccare su Crea lista, assegnare un nome per identificarla al meglio, e iniziare a inserire le varie note. È anche possibile allegare un file, se questo può essere utile per quel determinato promemoria. Quindi, questo servizio permette di creare elenchi con attività diversi e per scopi diversi, che, tra l’altro, possono essere anche condivisi con amici, colleghi e familiari, così da poter mettere anche a conoscenza sul da farsi altri eventuali interessati. Si può scaricare l’app gratuitamente e usufruire della versione base del servizio, altrimenti, è possibile chiedere di utilizzare la versione Pro, che ovviamente ha un costo al mese, ma offre la possibilità di poter utilizzare meglio l’app, aumentando le opzioni a disposizione e la memoria con i dati indicati.

Potrebbe piacerti...