segnaposto per matrimonio fai da te
Curiosità

Segnaposto matrimonio fai da te: le idee più belle e come realizzarli

I segnaposto per matrimonio sono un elemento essenziale per il ricevimento nuziale. Questi danno un’indicazione agli invitati di dove sedersi, evitando quindi imbarazzanti errori. Non solo: servono anche a decorare la tavola per donarle eleganza e far sentire ogni invitato importante. Meglio se i segnaposto seguano un tema, magari lo stesso che è stato usato per il matrimonio.

Purtroppo, però, tra scelta del ristorante, del vestito, degli anelli, delle partecipazioni, e del rito civile o religioso, il matrimonio arriva a costare anche diverse migliaia di euro. Non sempre si hanno i soldi per poter realizzare il matrimonio dei propri sogni con tanto di wedding planner che farà tutta la fatica al posto degli sposi.
Fortunatamente, ci sono cose che si possono realizzare personalmente, senza rivolgersi ad un professionista, come le partecipazioni o i segnaposto. Questi ultimi, in particolare, possono essere realizzati facilmente anche se non si hanno particolari capacità in grafica e design, senza investire tanti soldi nel materiale, e senza avere attrezzature particolari.

Segnaposto per matrimonio fai da te con oggetti di riciclo

I segnaposto per matrimonio possono essere realizzati semplicemente con le proprie mani con oggetti di riciclo, come dei fiocchi, dei barattoli di vetro, dei tappi di sughero, sassi, tavole in legno, oppure scatolette di cartone.
Con dei barattoli di vetro e della tempera nera si possono realizzare dei portacandele segnaposto. Inserendo una candela nel barattolo, e scrivendo il nome con della tempera nera sul barattolo di vetro, si possono ottenere dei segnaposto eleganti che i nostri ospiti potranno anche portare a casa come ricordo. Un altra idea per un segnaposto semplice ed elegante è quella di scrivere il nome dell’invitato su un nastro, e usarlo come portatovagliolo, oppure usare il nastro per raccogliere un mazzo di fiori che disporremo davanti al piatto, proprio vicino al bicchiere.
Infine, utilizzando delle tempere colorate è possibile decorare con il nome dell’invitato sopra un pezzo di corteccia d’albero, oppure un sasso levigato.

Segnaposto fatti al computer fai da te

Anche se non si hanno particolari doti con Photoshop o altri programmi di fotoritocco, si possono realizzare semplici segnaposto da porre sui tavoli per indicare agli invitati dove sedersi.
Si possono realizzare semplicemente con foto felici degli sposi, oppure con immagini carine reperite dal web. Vi sono tantissimi siti che offrono foto gratuite da poter utilizzare liberamente.
Chi vuole fare qualcosa di speciale, può realizzare dei segnaposto con la foto di ogni invitato insieme agli sposi. In questo modo l’invitato si sentirà coinvolto pienamente in quell’evento importante, oltre che parte della vita degli sposi.
Infine, utilizzando carta ruvida, si può semplicemente scrivere il nome dell’invitato con un carattere elegante e un colore neutro. In questo modo si realizzerà un segnaposto semplice e raffinato anche se non si possiedono particolari doti nel fotoritocco.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *