viaggiare
Viaggi

Val Tidone: dove si trova? Come raggiungerla? Cosa c’è da vedere?

Quando arrivano le vacanze, tutti noi siamo intenzionati ad evadere da quelle che sono le regole e la routine giornaliera: almeno una volta all’anno è davvero necessario fare la valigia e scoprire nuovi orizzonti e nuove realtà. Sono molti che decidono di avventurarsi in terre straniere, alla ricerca delle grandi capitali europee: ma sono altrettanto molti coloro che decidono di rimanere in Italia. Oggi, come avrete capito bene, ci occupiamo di viaggi ed in particolar modo della Val Tidone: dove si trova? Come raggiungerla? Cosa c’è da vedere?

Quando si tratta di scegliere la meta per le vacanze, è necessario fare molta attenzione: tutti noi non vorremo confrontarci con un hotel scadente o comunque con un paesaggio che non apprezziamo. Oggi cerchiamo di fare chiarezza su un territorio davvero molto conosciuto, ossia la Val Tidone. Entriamo nel dettaglio della guida.

Dove si trova

La val Tidone è una valle situata nella pianura ligure: essa prende il nome dal torrente Tidone, posto proprio fra le province di Pavia e Piacenza. Il territorio, posto in montagna, è davvero ricco di attrazioni se siete amanti di questi posti; il monte più alto, infatti, è il monte Pedice dalle cui pendici (circa 1.000 m s.l.m) nasce il torrente.

Storia

Dal punto di vista storico, questa valle è abitata sin dagli albori: essa infatti era già abitata dalla Preistoria, tanto da lasciare ai posteri numerosi ritrovamenti. Luogo denso di abitanti anche durante l’epoca romana e nell’epoca medievale.

Cosa vedere

Nella meravigliosa e caratteristica val Tidone sono molti i luoghi di interesse che ogni anno attirano i turisti. Vediamo insieme i principali e maggiormente apprezzati.

Castelli

Essendo nata in un epoca davvero molto antica, la val Tidone ci lascia apprezzare i suoi bellissimi castelli, che risalgono tutti ad epoche poco recenti e soprattutto diversificate da loro. Fra questi troviamo: il Castello di Castelnovo, il Castello di Corano, il Castello di Nibbiano, il Castello di Romagnese, il Castello di Trebecco e il Castello di Zavattarello.

Cibo

Ovviamente, oltre ai paesaggi o comunque le architetture caratteristiche del paese, necessario è anche trovare un posto accogliente per mangiare. Sono presenti, infatti, numerosi agriturismi e ristoranti, anche con una propria cantina.

Come arrivare

Raggiungere la Val Tidone è davvero molto semplice: questo perché ovviamente si tratta di una zona ben collegata con tutte le altre regioni. Se siete di Milano, infatti, dovrete semplicemente percorrere la statale 412 della Val Tidone; alternativamente potrete uscirebdall’autostrada A21 Piacenza-Torino al casello di Castel San Giovanni.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *