assunzioni
Motori

Fiat Melfi assunzioni: ecco come fare domanda e le figure richieste

Entrare nel mondo del lavoro è sicuramente uno degli aspetti maggiormente importanti al giorno d’oggi: quando si ottiene, finalmente, il contratto a tempo indeterminato si può finalmente tirare un respiro di sollievo, perché si sa quanto è difficile trovare lavoro. Nel corso del tempo, infatti, le doti specifiche richieste sono diventate sempre maggiori e, nonostante le figure ormai siano sempre più specializzate, sembra sempre di brancolare nel buio cercando di trovare il lavoro più adatto alla propria forma mentis. Oggi, come avrete ben capito, ci occupiamo di lavoro e in particolar modo delle assunzioni previste dalla Fiat a Melfi: vediamo insieme come fare domanda e tutte le figure richieste.

Come fare domanda

Avere una passione è da sempre qualcosa che caratterizza noi essere umani: seppur sia molto difficile andare ad indagare su quelle che sono le passioni e le inclinazioni delle persone, una delle passioni che maggiormente accomuna le persone è quella delle auto, tanto da spingere molti a gettarsi su questo ambito, ed in particolare alla Fiat.

Come ben sapete, ormai, la Fiat è una delle case automobilistiche maggiormente conosciute al giorno d’oggi, tanto da costituire un pezzo indiscusso della storia italiana: essa appartiene al gruppo Stellantis. Il marchio nasce propriamente nel 1899 a Torino, presso il Palazzo Bricherasio e traina il settore automobilistico in Italia per numerosi secoli tanto da costituire ancora la maggior casa costruttrice di automobili a livello europeo e si posiziona al terzo posto, a livello mondiale. Nel mercato europeo, in particolar modo, nel 2015 il marchio FIAT vanta di aver venduto 656 699 veicoli, circa il 12% in più rispetto il 2014.

Il marchio Fiat, sin dalla sua genesi, dà lavoro a moltissime persone, migliaia di persone nei vari stabilimenti dislocati nelle varie zone d’Italia. Ogni anno, infatti, sono aperte le iscrizioni e le candidature per inserirsi come figura professionale all’interno dell’azienda: sono aperte le candidature per lo stabilimento di Melfi.

L’accordo

L’accordo prevede un investimento di 136 milioni di euro, per la maggior parte destinato allo stabilimento di Melfi impegnato nella produzione della nuova versione ibrida della PHEV. Per accedere alle candidature è necessario accedere al sito ufficiale, presso la sezione carriere e selezioni del Gruppo dove sono elencati tutti gli annunci: basterà allegare il proprio curriculum vitae e tutte le risorse ritenute idonee verranno contattati per un primo colloquio online.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.