Richiamo per cani: di cosa si tratta? Quali scegliere e perchè

Richiamo per cani: di cosa si tratta? Quali scegliere e perchè

Chi ha un animale è importante che lo educhi al meglio, affinché esso possa imparare al meglio come comportarsi. Avere un animale educato e che obbedisce agli ordini del padrone è importante anche per la convivenza altrui. Dobbiamo pensare che il nostro animale non avrà a che fare unicamente con noi nella sua vita, ma che noi siamo sempre e comunque un punto di riferimento.

Per questo motivo è molto importante insegnare al nostro cane come rispettare le regole, affinché sappia sempre come comportarsi senza dar fastidio. Per far questo è importante che esso risponda al nostro richiamo. Richiamo che non sempre può essere unicamente verbale, anzi. Per una corretta educazione è importante abituare l’animale con un richiamo apposito.

Perché utilizzare un richiamo per cani

Talvolta si pensa che non sia necessario utilizzare uno strumento di richiamo per il nostro animale e che sia sufficiente richiamarlo con la nostra voce. Tuttavia dobbiamo tenere presente che l’animale, nonostante ci riconosca, non sempre risponde e capisce esattamente cosa deve fare. Anche chiamarlo per nome, non significa dargli un’indicazione precisa e inequivocabile.

Molto spesso il cane non capisce esattamente come deve muoversi e di conseguenza non seguirà le nostre indicazioni. Quando questo accade è però importante non punire l’animale, magari picchiandolo con un giornale o altro. In questo modo, infatti, non si riesce ad educarlo correttamente, anzi, il segnale inviato sarà altamente negativo e il cane non riconoscerà la vostra autorità.

Al contrario, quando esso capisce cosa deve fare e come deve comportarsi, premiarlo in qualche modo è la cosa migliore da fare. L’animale, in questo caso, saprà come comportarsi al meglio rispondendo al padrone. Non sempre però questo è semplice da fare, per questo motivo è molto utile utilizzare dei richiami per cane che possano aiutare l’educazione.

Il miglior richiamo per cani

Esistono differenti possibilità da utilizzare per richiamare il nostro animale, ma una delle migliori è utilizzare un fischietto. Il fischietto è molto semplice da utilizzare e anche pratico da portare sempre con noi. Un modo veramente semplice e di sicura efficacia per poter addestrare al meglio il nostro animale e insegnare a comportarsi.

La cosa migliore da fare è cercare di fischiare sempre allo stesso modo. Gli animali riconoscono i suoi e agiscono di conseguenza. Un suono ogni volta differente, rischia di non essere riconosciuto e dunque ad esso non riesce ad essere legato un comportamento. La cosa di primaria importanza per il padrone, è dunque imparare a fischiare sempre nello stesso modo.

Una volta fatto questo, importante insegnare all’animale a “collegare” il suono al comportamento che deve assumere. In questo modo egli capirà come deve muoversi ogni volta che sente il fischio, aumentando di conseguenza il comportamento. L’associazione di un determinato suono ad un comportamento e all’obbedienza, è il metodo giusto per insegnare all’animale come comportarsi.

In questo modo non sarà necessario punire l’animale, perché esso avrà perfettamente capito come comportarsi nelle diverse situazioni. Un fischietto è un richiamo semplice e veloce, che inoltre può anche essere utilizzato da più persone con una risposta tendenzialmente sempre corretta e uguale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*