Parcheggio aeroporto di Venezia: come arrivare, orari, tariffe

Parcheggio aeroporto di Venezia: come arrivare, orari, tariffe

Venezia è una delle città più colorate d’Italia e senza dubbio, uno dei maggiori vanti della regione Veneto e del bel paese in generale. Si tratta di un epicentro di turismo a livello mondiale visitato, ogni anno, da tantissime persone. Essendo una città estremamente popolata da visitatori, molti scelgono di portare con sé la propria auto per fare un tour completo dello stivale, ma l’aeroporto Marco Polo è sede di spostamenti anche per cittadini veneti, grazie alla sua ramificazione ben collegata nel mondo e nel resto dell’Italia. Il problema, in questo caso, è dove lasciare l’auto durante questi viaggi.

Proprio in sede aeroporto, è possibile prenotare un parcheggio preventivamente all’arrivo. Il parcheggio mette a disposizione 6.000 posti auto di cui, circa un terzo, coperti. I posti sono contrassegnati e divisi per distanza dalla zona di check-in dell’aeroporto.

Si dividono in lunga sosta e sosta breve e i prezzi dipendono dalla lunghezza del tempo in cui l’auto resta parcheggiata, dalla tipologia di sosta scelta, dalla copertura o meno dello stesso e dall’adiacenza al check-in. Inoltre, la variabilità dei costi è anche strettamente correlata al periodo dell’anno che aumenta nell’alta stagione, come può essere il periodo natalizio o pasquale.

Come risparmiare

Il primo consiglio è quello di prenotare il parcheggio durante stagioni di basso flusso turistico, ma qualora vogliate viaggiare in periodi festivi, potete utilizzare codici sconto, qualora ne abbiate a disposizione, prenotare in largo anticipo se conoscete le vostre esigenze e gli orari per tempo e infine, se non fa alcuna differenza, potete prenotare nella sede più lontana dalla zona check-in. Queste poche e semplici regole valgono per il parcheggio come anche per i viaggi in generale, che siano in treno, in aereo o tramite altri mezzi di trasporto turistici.

I prezzi

Per conoscere il prezzario della sosta e del posto che avete scelto, vi basterà recarvi al sito ufficiale del parcheggio dell’aeroporto Marco Polo e selezionare data e orario. Verrete indirizzati a tutte le proposte di parcheggio e potrete, da lì, prenotare, pagando in anticipo o in loco (alcune opzioni sono acquistabili solo online, come ad esempio, le lunghe soste).

Per quanto riguarda le soste degli accompagnatori, è possibile aspettare gratuitamente i passeggeri dell’aereo per 10 minuti e per un totale massimo di tre accessi. Sforando i 10 minuti, verrà addebitato un supplemento di 6,50 euro per la prima ora e 3 euro per le ore successive. Anche per il quarto accesso al parcheggio verrà applicato un costo, che sarà pari a 18 euro, sommati all’ora di sosta secondo listino (come sopra).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*