Hanoi: cosa vedere nella capitale del Vietnam

Hanoi

Hanoi: cosa vedere nella capitale del Vietnam

Almeno una volta nella vita bisogna assolutamente visitare Hanoi. Questa affascinante città si trova nella regione settentrionale del Vietnam. Sorge proprio sulle sponde occidentali del Fiume Rosso, ovvero il fiume che sfocia nel Mar Cinese Meridionale dopo un corso di circa 150 chilometri. È la capitale fin dal 1976, cioè a seguito della riunificazione, e precedentemente fu la capitale del Vietnam del Nord.

La capitale del Vietnam è una città moderna e dinamica, piuttosto caotica, ma nota per la sua architettura secolare e la sua ricchezza culturale. Si è sviluppò notevolmente in seguito alla crescita economica modificando il suo paesaggio urbano tipico del Vietnam.  La città di Hanoi è molto amata dal turismo di tutto il mondo. Infatti, è molto amata per lo street food, oltre che le sue numerose attrazioni turistiche e luoghi storici da visitare.

Hanoi: cosa fare e cosa visitare

Molto tipico è il centro storico, che è il quartiere più importante di Hanoi. Questo è composto da un intreccio di stradine affollate e colorate, dove si possono trovare tantissimi negozi e bancarelle.

Una visita la merita anche l’Old Quarter, un quartiere antico situato all’esterno della cittadella imperiale di Thăng Long. Qui si trova anche il tempietto di Ngoc Son nel lago di Hoan Kiem. La caratteristica affascinante di questo tempio è il ponticello rosso che bisogna attraversare per raggiungerlo. Oltre al Ngoc Son, nell’Old Quarter vi è anche il Night Market.

Il Lago Hoan Kiem, anche conosciuto come lago della Spada Restituita, sorge vicino al centro storico, e funge da punto focale della vita pubblica. È molto apprezzato dal turismo, infatti ogni anno affascina milioni di persone in quanto è uno dei pochi luoghi tranquilli dove passare il tempo nella città vietnamita.

Da Hanoi partono anche numerose escursioni, tra cui quella diretta a Halong Bay, ovvero delle isole calcaree ricoperte dalla foresta pluviale, e la cui acqua è color verde smeraldo.

Hanoi: attrazioni turistiche

Come del resto in tutto il Paese, anche qui vivono persone particolarmente religiose, motivo per cui nella città si possono trovare numerosi Templi e Pagode vietnamiti. Per esempio, vi è il Tempio della letteratura che si potrebbe definire un complesso di giardini e prefabbricati a scopo religioso, al cui interno vi sono due piccoli templi un tempo adibiti all’istruzione dell’imperatore.

Il museo di Ho Chi Minh è sicuramente una delle attrazioni più importanti di Hanoi. Qui vi riposa il primo ministro, nonché presidente del Paese, Ho Chi Minh, e si può conoscere tutta la sua storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*