film
Curiosità

Manhattan Woody Allen: qual è la trama del film? Che personaggio interpretava il celebre attore?

La settima arte è indubbiamente uno dei piaceri della vita: mangiare, bere, dormire è indispensabile, ma anche rilassarsi lo é. Quando torniamo da una giornata stancante a lavoro la prima cosa che facciamo è stenderci sul divano ed accendere la TV, per cercare un bel film. Numerosi sono i registi che si sono affaccendati del corso del tempo a produrre nuovi film, nuove storie, nuove trame e fra questi troviamo proprio il grande Woody Allen. Oggi ci occupiamo proprio di un suo film, Manhattan: qual è la trama del film? Che personaggio interpretava il celebre attore?

La figura di Woody Allen è davvero molto particolare, è proprio questo che caratterizza gli artisti: sono figure poliedriche, forse anche un po’ strane, ma davvero geniali. Ed è ancora geniale la parola adatta al film Manhattan, vediamo insieme la trama.

Informazioni e trama

Manhattan è un film diretto da Woody Allen, uscito nel 1979 per la prima volta negli Stati Uniti. Esso ha partecipato, fuori corso, al 32° Festival di Cannes, ed è stato inserito da parte dell’American Film Institute nella classifica AFI’s 100 Years… 100 Laughs del 2000.

Woody Allen interpreta la parte principale, di Isaac Davis, un autore televisivo di 42 anni che abita a Manhattan: è una figura complessa, egli attraversa un divorzio proprio perché la moglie Jill lo ha lasciato per un’altra donna, ma lui allo stesso tempo intraprende una relazione con una ragazzina di 17 anni, Tracy. Anche i suoi amici vivono vite altrettanto complicate, in particolar modo l’amico Yale il quale è postato con Emily ma è affezionato a Mary, un’altra donna.

La vita di Isaac e Mary si intrecciano, una volta che Isaac si licenzia dal lavoro e comincia a tessere un rapporto di amicizia con Mary e a frequentarla più spesso. Yale decide di lasciare Mary, così come Isaac decide di lasciare Tracy che, essendo stata chiamata per studiare arte a Londra, gli aveva chiesto di andare con lei. Isaac e Mary si avvicinano sempre di più; Mary con l’idea preliminare di voler fare ingelosire Yale, ma alla fine i due finiscono per innamorarsi.

Dopo diverso tempo Mary decide di lasciare Isaac, lei infatti ha cominciato a rifrequentare Yale, il quale ha lasciato la moglie. Allo stesso tempo Isaac si rende conto di quanto Tracy gli possa mancare e così va a casa sua, mentre lei sta per partire e gli chiede di rimanere con lui: l’occasione è troppo importante però e lei gli dice di attenderla fiducioso al suo ritorno.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *