Casa

Trucchi per pulire il piano cottura: rimedi naturali per un’igienizzazione profonda

Un piano cottura sempre pulito e brillante è sinonimo di efficienza e di performance che durano a lungo nel tempo. Mondo Elettrodomestici sa quanto sia importante la manutenzione del piano cottura perché da anni propone i migliori elettrodomestici ai prezzi più bassi del web. Scopriamo insieme una serie di accorgimenti per la pulizia e l’igienizzazione del piano cottura, l’elettrodomestico principe della cucina di tutti noi!

Sono diversi i rimedi naturali che concorrono a far splendere in poche mosse un piano cottura. Vediamoli tutti!

Rimedi naturali per pulire il piano cottura: le soluzioni migliori

Il dentifricio è conosciuto per la sua azione sbiancante: la sua formula leggermente abrasiva aiuta a rimuovere le macchie lasciando le superfici belle lucide. È possibile utilizzarlo sull’acciaio senza sfregare: lasciamolo in posa sulla macchia incriminata per circa 5 minuti e rimuoviamo poi tutto con l’aiuto di una spugna umida. Asciughiamo bene per evitare la formazione di macchie.

Acqua e aceto, il mix risolutore che sembra avere una risposta a tutti i dilemmi sorti tra le pareti di casa: prepariamone una soluzione in uno spruzzino da utilizzare direttamente sull’acciaio. Sarà proprio l’aceto ad agire sulle macchie, rendendole più morbide. Procediamo al consueto risciacquo per rimuovere macchie e soluzione utilizzata.

Veniamo poi alla miscela di sale e limone: cominciamo con lo spargere il sale sulle macchie del piano cottura, poi spremiamo il limone e lavoriamo il composto con la buccia del limone come se fosse una spugna. Sciacquiamo e asciughiamo con cura.

Sapevi che anche la farina gialla può essere utilizzata per pulire il piano cottura? Basta mescolare qualche cucchiaio della farina normalmente utilizzata per fare la polenta con dell’acqua. Spalmiamo poi il composto così ottenuto sul piano cottura e dopo una decina di minuti utilizziamo una spugna umida per rimuovere tutti i residui. In poco tempo avremo eliminato così le incrostazioni e dopo averlo risciacquato ed asciugato il piano cottura sarà brillante.

I rimedi naturali sono un vero toccasana ma quando il piano cottura non presenta macchie rilevanti è possibile procedere alla pulizia utilizzando semplicemente detergenti neutri o appositi detersivi e un panno morbido. Basterà passare il panno imbevuto sulla superficie, risciacquare ed asciugare.

Nel caso di incrostazioni più importanti sarà meglio lasciar agire il prodotto per circa dieci minuti lasciandolo in posa. Usiamo la massima accortezza nel caso di un piano cottura che si graffia facilmente e ricordiamo che i piani cottura in acciaio vanno sempre asciugati con premura: l’acqua tende a lasciare il segno su questa tipologia di elettrodomestico con antiestetiche macchie.

Come pulire le griglie e i fornelli del piano cottura

Una pulizia completa del piano cottura comprende anche l’igienizzazione delle griglie: i piani cottura di ultima generazione presentano griglie che possono essere inserite direttamente in lavastoviglie. Se questo non dovesse essere possibile, possiamo immergere le griglie in una soluzione composta da acqua calda e aceto bianco per circa 15 minuti: poi puliamo tutto con un panno morbido e asciughiamo bene. Stesso discorso per i fornelli, ma nel caso specifico di queste componenti del piano cottura il consiglio è quello di pulire bene i fori per permettere al gas di irradiare le pentole in modo uniforme e garantire una cottura ottimale.

Come fare con un piano cottura vecchio che presenta la formazione di ruggine sulle griglie? Anche in questo caso ci vengono incontro i rimedi naturali, come il nostro caro composto di limone e sale. Strofiniamo la soluzione con forza sulle parti arrugginite e con l’aiuto di una spugna abrasiva rimuoviamo tutti i residui. Ci sarà bisogno di più applicazioni e di costanza per eliminare la ruggine.

Il piano cottura si sporca tutti i giorni: lasciare che le macchie si annidino sulla superficie inficia il buon risultato della cottura. Prendiamoci cura dei nostri elettrodomestici nel modo giusto!

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.