bcc
Economia

Carta Visa BCC: che caratteristiche ha? Come controllare il saldo?

Quando si tratta si soldi e di denaro, siamo tutti molto attenti: effettivamente gestire bene le finanze è un problema che ci riguarda da molto vicino, questo perché, a meno che la nostra condizione non sia davvero agiata, i soldi non sono infiniti. Da quando sono state introdotte le carte di credito e le carte di debito, la situazione è diventata ben più complicata rispetto all’utilizzo dei contanti: le carte di credito, infatti, hanno molteplici meccanismi di protezione e di riconoscimento. Oggi, come avrete ben capito, ci occupiamo di carte di credito ed in particolar modo della Carta Visa e del suo BCC: che caratteristiche ha? Come controllare il saldo?

Avere una carta di credito di certo non è la cosa più semplice: sì. Passare la carta anziché portare sempre il portafogli con sé è una buona comodità, tuttavia ci sono indubbiamente degli svantaggi, come quelli derivanti dagli obblighi che nutriamo nei confronti di essa. Molti, inoltre, non sanno che le carte di credito e di debito siano caratterizzate da codici univoci, che rimandano quindi al modello della carta stessa, così come numerosi piani e offerte volti a coinvolgere più persone. Ora non perdiamoci in chiacchiere e vediamo insieme cosa sono le carte BCC.

Cosa sono

Come avrete ben capito, quando parliamo di carta di credito BCC, parliamo di una vera e propria carta di credito offerta dalla Banca di Credito Cooperativo: ovviamente di queste carte ne esistono varie tipologie e fra queste ritroviamo la Classic. La carta di credito BCC Classic è una carta di credito Visa, che tuttavia presenta il vantaggio di essere utilizzabile anche sul circuito Mastercard.

Questa tipologia di carta può essere tranquillamente utilizzata per fare acquisti, sia dai privati che dalle famiglie: la modalità di pagamento l’addebito sul conto corrente.

Come funziona

Ovviamente, per quanto riguarda il funzionamento della carta, ci sono diversi piani e pacchetti: la carta, ad ogni modo, potrà essere utilizzata in tutto il mondo, sia per pagare nei negozi fisici che sugli e-commerce. Inoltre questa carta offre la possibilità di anticipo di contante ed è possibile prelevare presso gli sportelli automatici. Se avete intenzione di prelevare recandovi presso gli sportelli automatici, dovrete inserire il vostro PIN segreto.

Costi

La carta presenta un costo annuale di 52 euro.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.