Farfalle gialle: specie, tipologie, significato

Farfalle gialle: specie, tipologie, significato

Uno degli animali forse più belli da osservare e che attira molto la nostra attenzione grazie alla sua bellezza e soprattutto ai suoi colori è la farfalla. Le farfalle, da sempre, sono state analizzate da più punti di vista. I livelli spirituale, esoterico, ma soprattutto psicoanalitico, sono davvero importanti quando si parla di farfalle poiché loro simbolismo è molto particolare.

La parola “psicanalisi” stessa deriva dal greco “psiche” che ha un duplice significato, sia di anima che ti farfalla. Proprio per questo motivo, nel tempo, moltissime persone attribuiscono a questo animale e alle sue diverse colorazioni, un simbolismo esoterico è particolare. Molti, infatti, ritengono che l’incontro ravvicinato con una farfalla non sia casuale, ma abbia un significato preciso psicologico, spirituale, esoterico e simbolico. Ognuna di loro infatti ha una chiave di lettura specifica nascosta nel colore. Una tipologia di farfalla molto diffusa in Italia e molto interessante da questo punto di vista è la farfalla gialla.

Significato della farfalla gialla

La farfalla gialla è molto particolare poiché il significato che le viene attribuito è molto differente da paese a paese. Le tribù americane native, ad esempio la considerano, una vera e propria guida, nonché un segno positivo di speranza. Se la farfalla gialla osservata svolazza libera nell’aria, allora essa simboleggia l’arrivo di un’estate molto soleggiata e calda ma anche l’arrivo di un periodo di gioia e creatività.

Essere attorniato da una farfalla gialla che vola, significa avere un futuro di felicità e prosperità ed è in particolar modo portatrice di emozioni positive. Se questa farfalla, addirittura ti si posa addosso, allora vuol dire che ci sarà non solo positività, ma un grande cambiamento che migliorerà la tua vita. In generale la farfalla gialla indica sempre uno stato di benessere e di felicità già in atto o che deve arrivare e anche una trasformazione in positivo. I cinesi, ad esempio, la considerano una portatrice di amore e passione in particolar modo per coloro che sono innamorati.

Tuttavia, essa, può assumere anche dei significati negativi come in alcune culture antiche come ad esempio quelle sassoni dell’Irlanda e dell’Inghilterra. Esse associavano questo simbolo paleocristiano all’incarnazione delle anime dei morti. In particolar modo, la farfalla gialla, rappresentava l’anima di un bambino o di un giovane morto prematuramente. In alcuni casi, in particolar modo in Inghilterra, l’avvistamento di una farfalla gialla significa malattia per l’intera famiglia.

Tipologie di farfalle Gialle

Solitamente le farfalle non hanno un colore unico ma hanno molti colori differenti. Quella che viene considerata la vera e propria farfalla gialla prende il nome di Collia Pallido. Essa appartiene alla famiglia Pieridae e fa parte dell’ordine dei lepidotteri. La scoperta di questa farfalla è avvenuta intorno alla seconda metà del 1700. Essa ha dimensioni medie e ciò che distingue i maschi dalle femmine è proprio il colore. Le femmine, infatti, hanno un colore che varia più verso il biancastro, mentre sono i maschi che tendono al giallo.

Esistono altre tipologie di farfalle che presentano colorazioni gialle come il Macaone che presenta però striature nere e anche una colorazione blu. Esiste poi la Falena, forse una delle più conosciute ma meno apprezzate perché forse meno bella alla vista poiché ha ali di dimensioni inferiori e più sproporzionate rispetto al corpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*