Blog sui rimedi naturali: ecco la top 5 per gli utenti

Blog sui rimedi naturali: ecco la top 5 per gli utenti

Dalla notte dei tempi l’uomo utilizza piante ed eccipienti naturali per sentirsi bene e in forma. Ritrovare la linea, curare la propria pelle, ravvivare i capelli o anche, trovare coadiuvanti ai farmaci per alcune patologie è possibile grazie a portali d’informazione gestiti da persone competenti e aggiornate sul tema uomo e natura. Alcuni di questi blog sono davvero gestiti bene e le letture risultano efficacemente scorrevoli e d’intrattenimento oltre che d’informazione mirata. Vediamo insieme quali sono i cinque siti che hanno riscosso maggiore successo tra gli utenti appassionati del mondo dei rimedi naturali. La classifica è stata stilata a seguito di un breve sondaggio effettuato in maniera anonima su un campione limitato di persone e dalla nostra esperienza nell’utilizzo di alcuni siti del settore.

1. Naturopatia.org

Estetica semplice, pulita e intuitiva. Tutto nel sito rende l’idea di professionalità e ricerca, elementi che si traducono facilmente in fiducia da parte degli utenti che decidono di affidare la propria conoscenza al portale. Il sito tratta di ogni aspetto del mondo bio, dalle ricette ai principi attivi delle piante, dalla meditazione al lifestyle naturale. Completezza, aggiornamenti e cura dei propri articoli sono i loro punti forti, un sito internet da inserire assolutamente tra i preferiti se desiderate rimanere aggiornati nel migliore dei modi sulle tematiche.

Qui il sito: https://www.naturopatia.org/.

2. Riza.it

Altro sito molto improntato sul lifestyle e sulle buone abitudini. Riza è un portale sempre sul pezzo e al passo coi tempi, pubblica informazioni su principi attivi e piante più comuni ma anche sugli elementi più ricercati e dagli effetti poco noti. Un blog che renderà agli utenti di internet una visione del mondo naturale a 360 gradi. Non mancano sezioni leggere e interattive, dove è possibile fare dei test per conoscere meglio se stessi, le proprie abitudini e il proprio stile di vita, così da chiarire quali sono gli elementi che non giovano al nostro organismo e alla nostra routine.

Qui il sito: https://www.riza.it/.

3. Inversaonlus.it

Un nome, una garanzia. Inversa On Lus, il cui significato in parafrasi è “vira nella giusta direzione”, “dai una svolta positiva alla tua vita” è un portale che tratta di rimedi naturali, ingredienti, principi attivi e relativi effetti sulla salute e recensioni di prodotti biologici, ma tratta anche di patologie che vengono spiegate e descritte in maniera dettagliata e minuziosa. Inversa On Lus è ricerca, attenzione ai dettagli e competenza.

Qui il sito: https://www.inversaonlus.it/.

4. Cure-naturali.it

Un sito semplice e completo, ma il punto forte di Cure-Naturali è l’organizzazione del portale: nella home, infatti, è possibile notare una comoda divisione delle tematiche trattate e in particolare, viene molto apprezzata l’idea di porre un’enciclopedia attraverso la quale è possibile accedere ai campi di interesse, dall’infanzia agli animali e dall’estetica alle varie specie botaniche di interesse curativo. Un sito visivamente molto carino e dal linguaggio intuitivo e diretto.  Anche quì è possibile trovare una sezione dedicata al lifestyle, un argomento che sempre più è nell’occhio del mirino della moda e dello stile new age.

Qui il sito: https://www.cure-naturali.it/.

5. Naturelab.it

Naturelab si occupa principalmente di e-commerce ma non trascura il fornire dettagliate informazioni sui singoli principi attivi che fanno parte dei prodotti in vendita. Altro portale dall’organizzazione molto interessante, in quanto i prodotti vengono organizzati e divisi per sistemi dell’organismo che ne beneficiano, per singoli eccipienti ma anche per le specifiche problematiche. Esiste una sezione blog dove è possibile reperire articoli che trattano di fitoterapia e delle azioni benefiche di minerali, vitamine e altre molecole attive ad effetto benefico per l’uomo.

Qui il sito: https://www.naturelab.it/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*