centritavola natalizi
Casa

Centritavola natalizi: consigli, idee per riciclo, dove acquistarli e prezzi

Il Natale si avvicina ed è meglio non farsi trovare impreparati. Le decorazioni sono essenziali, e sono ciò che creano l’atmosfera natalizia. Se vuoi sapere come creare centritavola natalizi con idee di riciclo, questo articolo fa per te.

E’ bello avere una tavola in perfetto stile Natalizio e via via che passano gli anni aggiungere una decorazione in più alla nostra collezione di addobbi.

Se poi si tratta di addobbi fatti a mano è ancora meglio, perché tutte le volte che li mostreremo riporteranno alla mente bellissimi ricordi.
Inoltre, è bello avere tante decorazioni diverse, così che ogni anno si possa cambiare cambiare il centrotavola. In questo modo, i nostri invitati non solo ci invidieranno per il buon gusto, ma non si annoieranno nel vedere le solite decorazioni ogni anno.
I centrotavola natalizi si possono anche acquistare anche in negozio o on line, però se riusciamo a farli da soli saremo gratificati e soddisfatti, in più, con una minima spesa e un riciclo organizzato possiamo creare degli stupendi centritavola.
Molte sono le idee per riciclare e creare i nostri centri  tavola: basta solo un pizzico di creatività e piccoli oggetti ordinari.

CENTRITAVOLA NATALIZI: IDEE PER IL RICICLO

Nemmeno si immagina che un semplice oggetto possa avere una doppia vita: una molletta, lo stecco di un gelato, il tappo di una bottiglia, un pigna oppure una semplice foglia; qualsiasi oggetto se guardato con occhi diversi può essere utilizzato per creare una decorazione.

IDEE PER REALIZZARE I CENTRITAVOLA CON PEZZI DI RICICLO

Per realizzare un centrotavola partendo da delle vecchie mollette ci vuole pochissimo tempo. Innanzitutto, prendete delle mollette di legno che non si usano più, e aprirle togliendo il ferretto centrale. A questo punto, unite le mollette smontate e incollatele dalla parte liscia. Fatele asciugare bene, e poi prendete un cartoncino. Disegnate quindi un cerchio, e sopra mettetegli le mollette incollate predisposte a raggiera. Nel centro del cerchio incollate una serie di tappi di sughero  tagliati a metà per la lunga, in modo che  si formi un portacandele, colorate il tutto con colori vivi e lucidi.

Per avere un centrotavola veloce, invece, prendete un vaso di fiori trasparente che abbiamo in casa e mettete all’interno del vaso della sabbia. Aggiungete poi alcuni filamenti natalizi che penzolano e fuoriescono dal vaso, ricordandosi di francare gli addobbi nella sabbia. Inserite poi delle palline colorate piccole e delle piccole pigne.

L’ultima idea è un centrotavola fatto di sagome di alberi di Natale. Ritagliate diverse sagome di albero di natale, di cui alcune saranno tagliate nel mezzo lasciando la base unita, altre no. Coloratele con colori vivaci, e poi inserite la parte dell’albero liscia in quella tagliata fino a che la struttura dell’albero rimanga in piedi autonomamente. Potete poggiarli su un vassoio con delle pigne, oppure su un cartoncino decorato.
Se volete, per impreziosirli, potete mettere dei fili d’oro.

CENTRI TAVOLA NATALIZZI: DOVE ACQUISTARLI E PREZZO

Sulle piattaforme on line i centritavola si possono acquistare su Amazon, per esempio, dove li troviamo di tutti i tipi. Il prezzo varia dai 3,50 euro ai 15,00 euro.
Vi sono, inoltre, diversi tipi anche su Ebay, con un prezzo che varia dai 12,00 ai 15,00 euro.
Ci sono anche siti più specifici come Interflora, dove però li troviamo a prezzi un po’ più alti, ma realizzati sicuramente con materiale di qualità. Il prezzo infatti varia dai 69,00 euro ai 99,00 euro.
Chi vuole acquistarli nel mondo reale li può trovare nelle bancherelle delle fiere di natale e nei negozi specializzati in casalinghi con prezzi molto vari.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *