Salute

Come dovrebbe essere una poltrona per pedicure

La poltrona per pedicure va considerata uno strumento di lavoro per il professionista ed allo stesso tempo deve garantire confort al cliente; in definitiva una buona scelta dovrebbe permettere una giusta comodità ad entrambi: cliente ed operatore.

Se scomoda, la poltrona non sarà gradita dall’occupante; allo stesso tempo va considerato che il professionista trascorrerà parecchie ore al giorno nell’esercizio delle sue attività e, quindi, posizioni scomode porteranno con ogni probabilità a dolorosi mal di schiena che influiranno sulla qualità del servizio.

È quindi fondamentale scegliere la poltrona podologica valutandone le diverse caratteristiche per poi acquistare il modello adatto.

MBFstore.com è una piattaforma di vendite online che è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza possa essere richiesta da un centro estetico: dispone tra l’altro di una vasta gamma di poltrone podologiche che sono in grado di garantire le giuste soluzione per permetterne il migliore uso possibile.

Caratteristiche di una poltrona per pedicure

Nel contesto di ogni centro estetico, questo strumento è indispensabile per i trattamenti podologici.

Alcuni dei fattori da considerare sono legati all’estetica, all’inserimento nell’arredamento e alla funzionalità.

I materiali con cui è realizzata la poltrona sono importanti poiché’ ne garantiranno durata e comodità. Tutti i componenti dovrebbero essere facilmente pulibili e la seduta sufficientemente imbottita per permettere il massimo comfort al cliente che, nel periodo in cui rimarrà seduto, non dovrà percepire alcun disagio o assumere posizioni scomode.

La tecnologia è un altro aspetto molto importante: la scelta di una poltrona elettrica è sicuramente quella migliore: la movimentazione, con possibilità di regolare automaticamente l’inclinazione dello schienale e l’altezza della seduta in maniera da potersi adattare all’altezza del cliente, sono aspetti da mettere ai primi proposti nell’individuazione del giusto strumento.

La complessità tecnologica, comunque, dovrà’ garantire contemporaneamente sia la semplicità di utilizzo che la funzionalità della poltrona per l’uso richiesto.

Alcune poltrone possono essere multifunzione e quindi venire utilizzate anche per altri trattamenti estetici come, ad esempio, trattamenti al viso e manicure.

Inoltre, gli accessori e le funzioni presenti nella poltrona fanno la differenza quando valutiamo aspetti pratici come la facilità con cui l’operatore ha accesso agli utensili ed alle apparecchiature da usare durante il trattamento.

Accessori per le poltrone per pedicure

Le moderne poltrone per pedicure dispongono di una serie di accessori che possono realmente fare la differenza su qualsiasi trattamento che coinvolga la cura dei piedi.

Una poltrona multiaccessoriata permette una buona organizzazione del lavoro consente ai clienti di godere del trattamento nel massimo confort, relax e sicurezza.

Elenchiamo alcune funzioni che sicuramente migliorano le prestazioni della poltrona per pedicure:

  • la disponibilità di un telecomando per la regolazione della poltrona;
  • il poggiapiedi regolabile;
  • avere braccioli regolabili nei quali può essere integrata una vaschetta per la manicure;
  • essere dotata di sistema per massaggi schiena e gambe;
  • disporre di una vasca piedi con opzioni di idromassaggio e cromoterapia;
  • garantire una corretta temperatura dell’acqua mediante un idoneo miscelatore;
  • infine, adeguandosi alle necessità tecnologiche, la disponibilità di lettori MP3 e di prese USB che permettono durante il trattamento di collegarci con il nostro smartphone, ascoltare musica e ricaricare la batteria.

Ricordiamo inoltre che la sedia per pedicure va sanificata dopo ogni utilizzo per cui sarà necessario che il rivestimento della stessa sia idoneo a questi frequenti trattamenti.

Come sempre sono i dettagli che fanno la differenza, la poltrona podologica non è diversa; il giusto contenuto tecnologico e gli accessori sono sicuramente elementi che individuano uno strumento di elevata qualità differenziandolo da altri mediocri.

Il professionista che esegue la pedicure è consapevole di ciò e quindi in generale scegliere una poltrona con i giusti accessori permette di differenziarsi. Al termine del trattamento il cliente ricorderà non solo la qualità del servizio, ma anche la comodità della poltrona.

Scegliere la giusta poltrona

Quando si dovrà decidere quale poltrona da pedicure acquistare sarà necessario considerare tutti gli aspetti che abbiamo elencato: la scelta di una buona dotazione di accessori e funzionalità è sicuramente preferibile. La poltrona è uno strumento che porterà profitto al professionista, quindi anche in questo caso elevata qualità è sinonimo di elevata efficienza sotto tutti gli aspetti.

La piattaforma di vendita online MBF vi potrà indirizzare verso la giusta scelta, consigliandovi al meglio e fornendovi prodotti di elevata qualità.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *